1 Giugno 2013: Presentazione del Progetto e del Bollino Etico mafia No

Scritto da  02 Giugno 2013 Pubblicato in Nino Spirli Blog

Vota questo articolo
(1 Vota)

E, finalmente, prende vita

 

 

mafia NO nasce grazie all'impegno di tutti i ragazzi dell'Associazione Multiculturale Mammalucco.
Grazie alla partecipazione dell'Associazione Culturale Promuovi e della LIDU nazionale.
Grazie all'adesione della Ragione Calabria, della Giunta Provinciale di Reggio Calabria, del Consiglio Provinciale di Reggio Calabria, dei omuni di Palmi, Rosarno, San Procopio, Laganadi.

Grazie ad Antonio Eroi sia come Presidente del Consiglio Provinciale che come uomo calabrese attento alle esigenze della propria Gente.
Grazie a Mimma Cacciatore, preside coraggio di San Luca!

Cosa sia mafia NO lo si scopre visitando il sito mafiano.it
A chi appartenga è facile dirlo: a chiunque nel mondo combatte fattivamente contro il malaffare, la malavita, la malapolitica, la maleducazione civica, civile e sociale.

A chi non appartiene? A chi, in malafede o colpito dalla nostra pulizia morale, tenta di aggredire persone e progetto.

Fortunatamente la legge colpisce i colpevoli.

Che dire? Mettiamoci a lavorare. Ogni attività è mafia NO! Più facciamo, più mafia NO siamo.

Prossimo impegno?
Il cortometraggio Pirandello Drag. In preparazione.
E la campagna sociale "Stop al rapimento degli ulivi!"

Aderire a mafia NO è semplice: vai sul sito e clicca su aderisci a mafia NO!

 

 

 

 

 

Prossimi Eventi

 

  • Data: 07.06.2013 - Ore 17.00
    Presentazione del Diario di una vecchia checca a cura di CGIL e Lega SPI - Sala della Camera del Lavoro - Taurianova (RC)

Newsletter

Vuoi ricevere i miei aggiornamenti? Registrati con il tuo nome e il tuo indirizzo di posta!
Sei qui: Home Nino Spirli Blog 1 Giugno 2013: Presentazione del Progetto e del Bollino Etico mafia No